Category Archives: progetti e iniziative

COMUNICATO STAMPA – Illuminare le periferie, venerdì 18 dicembre la presentazione in Fnsi

COMUNICATO STAMPA – Federazione Nazionale della Stampa Italiana – “Illuminare le periferie del mondo”

Lettera aperta al Ministro degli Esteri Giulio Terzi e all’Ambasciatore d’Italia presso il TFG della Somalia Andrea Mazzella

Signori,

le Associazioni Migrare e Articolo 21 seguono da tempo gli sviluppi della situazione in Somalia, un Paese scosso dalla guerra civile per oltre vent’anni e nel quale la comunità internazionale si è impegnata a lungo ed alacremente con le proprie organizzazioni, i propri uomini ed ingenti risorse.

Dallo scorso settembre quell’impegno si è concentrato nell’individuazione di un percorso destinato al superamento delle istituzioni di transizione che dal 2004 reggono le sorti del Paese con crescente insoddisfazione e la road map che si concluderà il prossimo 20 agosto con la nomina del presidente della Repubblica somalo, proprio in questi ultimi tempi è entrata nel vivo della formazione delle nuove istituzioni.

Somalia: Terzi, lavorare su rispetto diritti uomo e liberta’ religiose

”Una nuova Somalia deve nascere su fondamenta solide di rispetto pieno, e sancito costituzionalmente, dei diritti dell’uomo e delle liberta’ religiose”. Questo l’auspicio del ministro degli Esteri Giulio Terzi, che in una lettera all’Unita’, ha ricordato le sfide future del Paese africano.

”Desidero ringraziare le associazioni Migrare e Articolo 21 che, dalle colonne de l’Unita’, hanno rivolto la loro attenzione alla Somalia e all’impegno dell’Italia e della comunita’ internazionale per il suo futuro”, ha scritto aggiungendo che ”un mese fa, il Gruppo internazionale di contatto sulla Somalia si e’ riunito proprio a Roma in vista della scadenza del 20 agosto”.

Convegno di Ahlu Sunna Wal Jama’ah – “Ricostruzione civile e democratica della Somalia post transizione”

Sala degli Atti Parlamentari del Senato della Repubblica – 23 maggio 2012, ore 15,00 – 19,00 Piazza della Minerva n. 38 – Roma

La nostra Associazione Migrare è particolarmente impegnata sulle problematiche della Somalia, un Paese che, nonostante il forte impegno internazionale, ancora non riesce a trovare nessun equilibrio ed è preda dei peggiori traffici del mondo, da quello degli esseri umani a quello dei rifiuti tossici, dalla pesca illegale alla pirateria, dal terrorismo ai rapimenti in un territorio afflitto da una delle più gravi carestie degli ultimi decenni con milioni di persone in pericolo di vita.

LA MACCHINA DELLA SOLIDARIETA’ SI STA METTENDO IN MOTO PER I RIFUGIATI SOMALI DELL’EX AMBASCIATA A ROMA

Per tutti coloro che ci hanno raggiunto con mail e fax, esprimendo solidarietà e disponibilità ad attivarsi in favore dei 150 rifugiati somali della loro ex Ambasciata in Italia, abbiamo già due buone notizie.
Sono stati appena consegnati 150 sacchi a pelo integrali da parte di MEDU, l’Associazione “Medici per i Diritti Umani” (http://www.mediciperidirittiumani.org).

Emergenze d’identità

I pomeriggi romani, da venerdì 17 a sabato 25 settembre, si fanno sempre più interessanti. All’Istituto Superiore Antincendi, in Via del Commercio, 13, infatti, si curano gli ultimi dettagli per mettere in scena “Sulla soglia, l’immagine”. La mostra fa parte del progetto ideato e realizzato dall’associazione ComunicAzioni per la prima edizione di Emergenze d’Identità. Migranti, donne, artisti: un vero e proprio esperimento culturale che punta all’interrelazione fra una pluralità di linguaggi e di discipline sia scientifiche che artistiche. Si parte da una giornata di ricerca, segue un incontro fra registi con una rassegna di spettacoli e, in mezzo, una mostra d’arte, appunto.