Monthly Archives: novembre 2014

Gli immigrati regalano all’Italia 3,9 miliardi di euro. Ecco il calcolo costi-benefici della presenza degli stranieri

“Ha ragione papa Francesco: gli immigrati sono una ricchezza. Lo dicono i numeri. Fatti i conti costi-benefici, spiega un dossier della fondazione Moressa, noi italiani ci guadagniamo 3,9 miliardi l’anno.

Immigrazione: Renzi, Libia è il problema principale

(ANSAmed) – ROMA, 24 NOV – La mancanza di un controllo politico in Libia rappresenta il problema principale per l’immigrazione. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, parlando a Vienna.

Immigrazione, Caritas-Migrantes: raddoppiate domande di asilo nel 2014

Pubblicato il Rapporto annuale sulla protezione internazionale: nei primi sei mesi di quest’anno il numero di richieste presentate nel nostro paese sono state 25mila, il doppio di quelle di tutto il 2013

Parigi, pubblicati gli indirizzi dei vip pro-immigrazione: “Accolgano i profughi a casa”

Campagna-choc di un movimento contro l’immigrazione: pubblicati gli indirizzi di politici e personaggi famosi a favore del multiculturalismo

“I politici e i vip vogliono aprire le porte all’immigrazione

L’Italia interviene sulla crisi istituzionale somala

Shukri Said – Primavera Africana – La Farnesina è intervenuta con una nota sulla crisi istituzionale somala sollecitandone il superamento ed invitando i vertici del Paese a tornare al dialogo per evitare che la popolazione CIVILE paghi il prezzo di una crisi politica incomprensibile alla vigilia di importantissime scadenze internazionali con conseguenze estremamente gravi sul processo di stabilizzazione della Somalia che rischierebbero di vanificare i risultati sin qui conseguiti grazie anche al sostegno della Comunità Internazionale e dell’Italia in particolare.

Sconfitto Mohamud nel Parlamento somalo

Shukri Said – Primavera Africana – Se la convocazione dei parlamentari con l’SMS all’alba voleva essere un blitz del Presidente della Repubblica Federale somala Hassan Sheikh Mohamud e del Presidente del Parlamento Mohamed Osman Jowari ai danni del Primo Ministro Abdiweli Sheikh Ahmed, è fallito miseramente.