Immigrazione, 13 cadaveri su un barcone diretto verso l’Italia

www.lastampa.it – Raggiunto da mezzi di soccorso al largo delle coste della Libia. In salvo altri 522 migranti More »

Obama in Kenya in cerca delle sue origini

Shukri Said – Blog Primavera Africana – Il prossimo 24 luglio il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama arriverà a Nairobi con la moglie Michelle e le due figlie per adempiere alla More »

Santo Della Volpe e gli amici di Radio Shabelle

Shukri Said – Blog Primavera Africana – Da pochi giorni ci ha lasciati Santo Della Volpe e l’abbiamo salutato tutti insieme, con la moglie Teresa ed il figlio Sebastiano, a Roma, nella More »

L’emergenza terrorismo e la crisi greca – Agorà Estate del 29/06/2015

Agorà Estate del 29/06/2015 – rai.tv - Dopo il sanguinoso attacco terroristico che ha colpito la Tunisia, prosegue l’esodo dei turisti che hanno deciso di interrompere le vacanze, mentre il  Governo tunisino conferma More »

Arrivano a Roma le voci di Radio Shabelle

Nelle foto, presidente della Camera, Laura Boldrini incontra i giornalisti di Radio Sabhelle con Shukri Said More »

 

Immigrazione, 13 cadaveri su un barcone diretto verso l’Italia

RAB7YKAM3880-khAI-U1060595724705EHB-700x394@LaStampa.it

www.lastampa.it – Raggiunto da mezzi di soccorso al largo delle coste della Libia. In salvo altri 522 migranti

Obama in Kenya in cerca delle sue origini

150212130357-buzzfeed-obama-exlarge-169

Shukri Said – Blog Primavera Africana – Il prossimo 24 luglio il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama arriverà a Nairobi con la moglie Michelle e le due figlie per adempiere alla promessa che aveva fatto di visitare la casa dove nacque suo padre.

Santo Della Volpe e gli amici di Radio Shabelle

dellavolpe_lorusso30gennaio

Shukri Said – Blog Primavera Africana – Da pochi giorni ci ha lasciati Santo Della Volpe e l’abbiamo salutato tutti insieme, con la moglie Teresa ed il figlio Sebastiano, a Roma, nella Basilica di Sant’Agnese, con una singolare cerimonia guidata dall’impareggiabile Don Luigi Ciotti a metà tra il rito religioso e quello civile, tra un Padre Nostro recitato tenendoci tutti per mano e tante testimonianze dei suoi amici, di chi gli è stato più o meno vicino tanti anni fa o in tempi più recenti.